Torre San Giovanni (Ugento): domenica di sport con le gare “Corri con don Tonino” e “Wild Zeus Race”

665
Luca Scarcia

Torre San Giovanni (Ugento) – Cresce giorno dopo giorno il numero delle iscrizioni per l’ottava edizione della “Corri con don Tonino”, che si svolgerà domenica 6 settembre a Torre San Giovanni.

Centinaia di podisti si raduneranno alle 7,30 presso il ristorante Morfeo, in attesa della partenza fissata per le 9. La gara, patrocinata dal Comune di Ugento su autorizzazione della Fidal e organizzata dall’Atletica Capo di Leuca del presidente Gianluca Scarcia (ugentino), è valevole come terza prova del circuito “Salento Gold”.

“Corri con don Tonino”: il tracciato di gara

Il percorso si svilupperà su un tracciato di 8 chilometri, asfaltato e caratterizzato da alcuni tratti sterrati al primo e all’ottavo chilometro.

La gara si disputerà nel rispetto del protocollo anti Coronavirus, con partenza scaglionata a gruppi da 50 atleti ogni tre minuti: le griglie saranno organizzate in modo da ridurre al minimo il contatto fra i podisti. Inoltre, la partenza e l’arrivo sono previsti in luoghi separati, per evitare assembramenti.

Wild Zeus Race

“Wild Zeus Race”: corsa a ostacoli per grandi e piccini

Nel pomeriggio, invece, partiranno le due gare a ostacoli “Wild Zeus Race” e della “Wild Zeus Kids”: la prima (con partenza alle ore 17) si snoderà sulla distanza dei 5 chilometri, su un percorso caratterizzato da 20 ostacoli naturali e artificiali; mentre la seconda sarà riservata a bambini dai 5 ai 10 anni, che dalle 17,30 si impegneranno su un tracciato di un chilometro intervallato da 10 ostacoli naturali e artificiali.

Queste due competizioni, organizzate sempre dall’Atletica Capo di Leuca, si svolgeranno all’interno dell’area multiservizi del ristorante Morfeo.