“Topo” di biblioteca tenta di forzarne l’ingresso, di notte, armato di coltello e cacciavite: 33enne fermato dai carabinieri

574

Alliste – Tenta di forzare la porta d’ingresso della biblioteca comunale, armato di cacciavite e coltello a serramanico, ma viene identificato e denunciato dai carabinieri. È accaduto la scorsa notte ad Alliste dove i militari del Nucleo radiomobile della Compagnia di Casarano sono intervenuti in via Achille Valentini dove, nei pressi della biblioteca comunale, il 33enne G.P., del posto, aveva tentato di aprire la porta d’ingresso con un cacciavite.

La perquisizione personale ha poi permesso di rinvenire anche un coltello a serramanico ed una torcia tascabile, tutto sottoposto a sequestro. L’uomo è stato deferito all’autorità giudiziaria per i reati dui furto aggravato e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

 

Pubblicità
Pubblicità