Tirocini per disoccupati residenti nella diocesi Ugento-Leuca: ecco come candidarsi

2023

Ugento-Santa Maria di Leuca – Un’opportunità di inserimento o reinserimento nel mondo del lavoro per 10 disoccupati residenti nel territorio della diocesi: l’avviso pubblico è promosso dall’associazione Banco delle opere di carità Puglia onlus e dalla Caritas diocesana di Ugento-Santa Maria di Leuca nell’ambito del progetto Ppis 3 (Punto di pronto intervento sociale – Lotta alle povertà e inclusione sociale).

Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 16 aprile.

Le attività previste

L’obiettivo dei tirocini è fornire a persone in stato di difficoltà economica e sociale conoscenze tecnico-professionali che le aiutino a trovare una collocazione nel mondo del lavoro.

In particolare, i tirocini avranno una durata massima di 4 mesi e saranno svolti presso privati o soggetti pubblici con sede operativa nei Comuni della diocesi Ugento-Leuca. Le tematiche approfondite durante il percorso formativo riguarderanno sicurezza nei luoghi di lavoro, orientamento, ricerca attiva di un impiego, legislazione sociale e mercato del lavoro. A ciascun tirocinante è riconosciuta un’indennità mensile pari a 450 euro, cifra da ritenersi al lordo delle ritenute fiscali se dovute.

Chi può candidarsi

Per presentare domanda di partecipazione al programma di tirocini è necessario aver compito 18 anni, essere residenti o domiciliati in uno dei Comuni della diocesi da almeno 3 anni, essere disoccupati o inoccupati iscritti presso il Centro per l’impiego, avere un Isee inferiore a 9.360 euro.

I candidati devono inviare il modulo scaricabile qui, da compilare e consegnare insieme a curriculum, attestazione Isee, copia di un documento d’identità valido e Did (Dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro) rilasciata dal Centro per l’impiego.

Le domande vanno inviate tramite raccomandata con ricevuta di ritorno alla sede del Banco delle opere di carità Puglia onlus (Alessano, via S.S. 275 km. 23.600), o via mail a caritas.ugento@libero.it oppure a puglia@bancodelleoperedicarita.it.