Tiro a segno: ai campionati provinciali in bella mostra i giovani della sezione di Alezio

965

Alezio – “Atleti in erba” del Tiro a segno di Alezio in bella mostra ai recenti campionati provinciali “Giovanissimi” (10-11 anni) svoltisi a Lecce. Nella specialità pistola il titolo di campione provinciale è andato a Gabriel Antonaci  seguito da Ludovica Nuzzo della Sezione di Lecce, mentre il titolo di campionessa nella specialità di carabina se l’è aggiudicato Silvia Petrachi della Sezione di Lecce, seguita da Mattia Spagnolo e da Francesco Marra entrambi della Sezione di Alezio.

Soddisfatti i genitori che hanno accompagnato i piccoli atleti così come  Francesco Tommasi e Claudio Stanca, rispettivamente presidenti delle sezioni di Lecce e di Alezio del Tiro a segno i quali evidenziano come questa pratica sportiva “educhi alla non violenza, alla concentrazione, all’autocontrollo, alla precisione e al rispetto delle regole”. I due sottolineano come il Tiro a segno sia “uno sport adatto a tutti: adulti e bambini, uomini e donne a partire dal compimento del decimo anno di età”.

Il prossimo appuntamento sarà per il 6 ottobre prossimo presso il poligono di Altamura, dove si terrà la fase regionale del campionato e da dove i primi tre classificati per specialità di tiro guadagneranno la qualificazione e la partecipazione al campionato nazionale a loro riservato, che si disputerà a Napoli il 9 e il 10 novembre e in concomitanza avrà luogo anche il XXIV Trofeo nazionale delle regioni a squadre.

I due presidenti invitano a provare gratuitamente il tiro a segno sportivo, presso i rispettivi poligoni di viale Grassi (angolo via Cimino) a Lecce (0833/228035) e di via San Pancrazio 41 ad Alezio (328/3658931).