Parabita – Arresto in flagranza di reato per furto aggravato in abitazione, la scorsa notte a Parabita, per il 60enne Rosario Caraccio. I carabinieri della locale Stazione sono intervenuti intorno alle due su via Bologna, non lontano dalla  parrocchia di Sant’Anna, dove l’uomo aveva già forzato la porta retrostante in ferro di un’abitazione per rubare all’interno.

L’arresto Il 60enne, nato a Gallipoli e residente a Casarano, è stato trovato in possesso di due cacciaviti ed una torcia a led. Tali oggetti sono stati sottoposti a sequestro mentre l’uomo è stato condotto presso la propria abitazione dove dovrà sottostare agli arresti domiciliari.

Pubblicità

Commenta la notizia!