Tenta di sfasciare il bar con l’accetta per farsi servire alcolici: 48enne arrestato dopo una colluttazione

500

Tricase – Notte movimentata in un bar di Tricase dove un avventore si è presentato con un’accetta chiedendo di farsi servire dell’alcol. Incassato il rifiuto al bancone, il 48enne Antonio Turco si è scatenato danneggiando alcuni arredi del locale prima di essere fermato da alcuni tra i presenti.

Ad arrestarlo, intorno alle 2.30, sono stati i carabinieri della locale Compagnia giunti sul posto in seguito ad una segnalazione.  Dovrà rispondere di minaccia a mezzo arma e danneggiamento aggravato.

I soccorsi

Sul posto è giunta anche un’ambulanza dell’ospedale “Panico” per soccorrere alcune persone ferite lievemente in seguito alla colluttazione (tra di loro lo stesso arrestato). Dopo le formalità di prassi un caserma, il 48enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari.