Tennis, Asia Pellegrino (di Palmariggi) brilla fra i migliori Under 14 d’Italia

237
Asia Pellegrino tra Antonio Baglivo e Carlo De Iaco
Asia Pellegrino tra Antonio Baglivo e Carlo De Iaco

Palmariggi – È di Palmariggi la protagonista del Trofeo FIT Kinder + Sport, che si è svolto nei giorni scorsi a Roma: Asia Pellegrino si è imposta al Master finale della manifestazione che ha visto partecipare i migliori Under d’Italia nati dal 2003 al 2010.

UN TALENTO DEL CIRCOLO TENNIS MAGLIE

Facente parte del Circolo Tennis Maglie presieduto da Carlo De Iaco, la giovanissima tennista ha sbaragliato la concorrenza sfoderando una prestazione da applausi. Il piccolo prodigio di Palmariggi ha vinto categoria Under 14 femminile aggiudicandosi il titolo dopo aver superato la quotata Miriana Galieta con il punteggio di 6-1 6-4.

Asia Pellegrino è stata accompagnata nella capitale dai tecnici Antonio Giordano e Matteo Leo. Proprio quest’ultimo si è detto soddisfatto dalla prova della sua allieva: “La partita di Asia è stata perfetta dal punto di vista tattico, considerando che l’incontro era molto complesso. Con pazienza e tanta determinazione, è riuscita a imporre il suo gioco che l’ha condotta alla vittoria finale”.

Pubblicità

NUOVA SFIDA I CAMPIONATI ITALIANI DI LIVORNO

Alle parole di Leo fanno eco quelle del direttore sportivo del Circolo Tennis Maglie, Antonio Baglivo: “La vittoria di Asia Pellegrino al Trofeo FIT Kinder porta la nostra ragazza tra le migliori Under 14 d’Italia. È il risultato del grande impegno da parte sua e da parte dei nostri maestri e tecnici, che seguono i ragazzi con tanto scrupolo e competenza”.

“Quest’affermazione – prosegue Baglivo – e la vittoria negli assoluti regionali svoltisi nel mese di maggio hanno permesso ad Asia di entrare nel tabellone principale dei Campionati italiani individuali Under 14 femminili a Livorno (in corso in questi giorni), dove sarà la porta-colori del nostro circolo. Chiaramente siamo orgogliosi di questo risultato, nato dalla professionalità, dall’impegno e dall’organizzazione del settore tecnico del nostro circolo, che continua a sfornare tennisti di ottimo livello”.

E infine il presidente De Iaco: “Asia ha un grande talento ma, sopratutto, la volontà di riuscire a esprimere tutte le sue capacità superando, in questo torneo, ragazze con una classifica superiore”.

Pubblicità