Tendenze vincenti: Meltin’pot e Samsara beach insieme al “Pitti”

1642

MATINO. Tappa fiorentina per due “brand” che, pur appartenendo a mondi diversi, condividono arte, passione e creatività. Meltin’pot e Samsara beach insieme al “Pitti Immagine Uomo 89”. L’occasione è da gala: il Pitti rappresenta, infatti, uno dei maggiori eventi della moda mondiale che anticipa la settimana della moda milanese.
In concomitanza con l’appuntamento internazionale l’azienda matinese ha presentato la capsule collection “Unique & Unrepeatable jeans” in vendita in anteprima esclusiva per la stagione Autunno/Inverno 2016 presso “Gerard Loft”, celebre store di Firenze. La collezione include 20 pezzi per l’uomo e per la donna che vestono pantaloni, camicie e giacche in denim impreziositi da interventi artigianali: ricami manuali e accessori, come borchie, occhielli e rivetti, patch in pelle e applicazioni realizzate in esclusiva per Meltin’Pot. Ricercati anche i lavaggi e il trattamento del tessuto arricchito da pennellature, rotture e rammendi.
Tra relle e stand ha fatto da cornice il ritmo, ben noto, che porta il nome del Samsara Beach di Gallipoli con i djs Marco Santoro e Andrea Maggino impegnati, con l’intero staff, nelle date invernali del Samsara tour. Dopo aver festeggiato Natale e Capodanno in spiaggia, i djs si preparano alle prossime date: Terni (23 gennaio), Busto Arsizio (29 gennaio), Gallipoli (30 gennaio), Perugia (20 febbraio) e Mesagne (27 febbraio). Anche in quest’occasione moda e musica si fondono: Meltin’pot firma, infatti, le divise ufficiali dello staff Samsara.