Tecniche di costruzione dell’antico arco “a bastone”: a Casarano il corso con l’associazione Hephaisteion di Matino

L'appuntamento consentirà agli iscritti in Archeologia presso l'Università del Salento di cumulare ore utili all'acquisizione di crediti formativi

405

Casarano – Due giorni di corso, sabato 5 e domenica 6 ottobre presso palazzo De Donatis a Casarano, sulle tecniche di costruzione dell’Arco bastone: a promuovere l’appuntamento formativo è l’associazione culturale Hephaisteion, di Matino, che si occupa di attività di ricerca in “Archeologia sperimentale”.

L’arco “a bastone”

«L’arco “a bastone”, il più diffuso nel mondo e probabilmente il più antico utilizzato dalle popolazioni europee dalla Preistoria all’Era moderna, è l’arma che forse più di ogni altra ha mantenuto inalterate nel tempo le proprie caratteristiche strutturali e costruttive grazie alla sua semplicità. Elaborato nel circuito delle attività didattiche dell’Area giochi Uisp, il corso  – afferma l’archeologo Ruben Cataldo, presidente di Hephaisteion – ha la finalità di fornire le informazioni di base necessarie per realizzare un vero arco storico in legno con le proprie mani, lavorando con pochi semplici strumenti, in una coinvolgente immersione in tutto ciò che riguarda la conoscenza di gesti manuali atavici, ormai dimenticati».

Il corso

Al corso collabora l’associazione ArcheoCasarano “Origini e Futuro”. L’iniziativa è, inoltre, patrocinata dal Comune di Casarano e dal Dipartimento di Beni culturali dell’Università del Salento. «Questo corso permetterà ai partecipanti – conclude Cataldo – non solo di costruire con le proprie mani un arco medievale in legno simile a quello usato dal leggendario eroe inglese Robin Hood, usando le stesse tecniche usate nel Medioevo, ma anche di approfondire molteplici aspetti che riguardano l’arco e la freccia, ma anche l’arciere, dalla Preistoria, fino ad oggi».
Questo evento è stato anche inserito tra le attività culturali che consentono agli iscritti alla Laurea magistrale in Archeologia presso l’Università del Salento di cumulare ore utili all’acquisizione di crediti formativi. Il numero di posti è limitato. Informazioni e prenotazioni al numero 329/3947701.
 
Pubblicità