Teatro e poesia a Parabita: doppio appuntamento con Alessandra Merico

2361
Alessandra Merico

Parabita – Primo week end settembrino all’insegna del teatro e della cultura a Parabita: l’appuntamento è per domenica 6 settembre alle ore 21, nell’atrio dell’ex convento dei Domenicani in via Fratelli de Jatta.

Protagonista la parabitana Alessandra Merico, scrittrice, attrice e performer, autrice dello spettacolo “Penelope, l’abitudine di restare”, che verrà presentato nella prima parte della serata, e del libro di poesie “Contro Venere”, al centro del finale di serata. Dialoga con l’autrice la professoressa Marta Seclì. Ingresso gratuito.

Penelope e Venere, in scena e fra le pagine

L’incontro si apre con lo spettacolo teatrale “Penelope, l’abitudine di restare”: si tratta del monologo appassionato di una donna sola, fragile, ma pronta a tutto pur di seguire il proprio cuore. Alla Penelope in attesa del ritorno del suo Ulisse si alternerà però la Penelope con le problematiche di oggi, raccontata non più da Omero, ma dalle donne dei giorni nostri. Il testo scritto dalla Merico (già vincitrice nel 2018 del Premio “Sipari di periferia”) alterna momenti brillanti ad altri drammatici.

Nella seconda parte della serata ci sarà invece la presentazione del libro di poesie “Contro Venere”, scritto sempre dalla Merico. Il volume, pubblicato nel 2017 da “I quaderni del Bardo Edizioni” di Stefano Donno, ha la prefazione dello scrittore Davide Rondoni e la postfazione del regista e sceneggiatore Marco Mattolini.