Teatro ad Aradeo: al Modugno il “Sindaco pescatore” con Ettore Bassi. Studenti protagonisti

1141

Aradeo – Secondo appuntamento della nuova stagione, ad Aradeo, con la rassegna teatrale del “Modugno” organizzata dal Comune e dal consorzio del Teatro pubblico pugliese. Venerdì 26 gennaio è di scena Ettore Bassi con “Il Sindaco pescatore”, tratto dall’omonimo libro di Dario Vassallo. La storia è quella di Angelo Vassallo, il “Sindaco pescatore” ucciso a Pollica, nel Cilento, il 5 settembre 2010 in un attentato di sospetta di natura camorristica. Vista la valenza sociale dello spettacolo, su imput della stessa compagnia teatrale, per l’occasione sono stati selezionati otto ragazzi delle scuole medie superiori per essere coinvolti direttamente nella serata. La rassegna del “Modugno”, inaugurata il 17 gennaio con Massimo Dapporto in “Un borghese piccolo piccolo” prevede nel totale 10 spettacoli: il prossimo sabato 3 febbraio con “Gramsci, Antonio detto Nino” di Fabrizio Saccomanno.