Taviano: Veronica Pivetti in scena con “Viktor und Viktoria”, fra comicità ed equivoci

729

Taviano – Veronica Pivetti sul palco del Teatro Fasano per un nuovo appuntamento della stagione di prosa organizzata dal Comune in collaborazione con il Teatro pubblico pugliese: venerdì 1 marzo, alle ore 21, va in scena “Viktor und Viktoria”, un testo nato per il cinema. Come suggerisce il titolo, in scena la Pivetti interpreta un doppio ruolo, appunto quello di una donna e di un travestito.

La trama. Susanne Weber è un’attrice di provincia che, nella Berlino del 1920, cerca una scrittura per il teatro. L’incontro con un collega attore, Vito Esposito (interpretato da Yari Gagliucci) sembra cambiarle la vita. Per conquistare il pubblico ed evitare di restare senza lavoro, sul palco di un teatro berlinese Susanne si trasforma nell’affascinante travestito Viktor, che viene presto acclamato su tutti i palcoscenici d’Europa. Il suo aspetto susciterà curiosità, battute e innumerevoli equivoci, in un misto di comicità e sospetti.

Biglietti: I° settore 18 euro, ridotto over 60 15 euro; II° settore 15 euro, ridotto over 60 12 euro. Studenti 1 euro. Info e prenotazioni al numero 0833.916241.

Pubblicità

Il prossimo appuntamento della rassegna è per il 28 marzo, con “Shakespeare in Dreams” della compagnia di danza Resextensa.

 

Pubblicità