Taviano, un Natale ricco di eventi per grandi e piccini

In programma favole natalizie e merende per bambini, laboratori di cake design, concerti e presepe vivente

957

Taviano – Tante le iniziative che animeranno il periodo delle feste, fino alla Befana, nell’ambito del cartellone di eventi “Natale a Taviano”, realizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni locali.

Si comincia sabato 15 e domenica 16 dicembre con due manifestazioni dedicate alla solidarietà. Presso l’auditorium “A. Tundo” della scuola media, nella mattinata di sabato, dalle 9,30 c’è un convegno sulla “Pace e i diritti umani nel Mediterraneo”, curato dai dirigenti del Centro Culturale “San Martino” e dedicato agli alunni del Comprensivo tavianese. Domenica, invece, dalle 15 alle 23 partendo da piazza del Popolo, sfila il corteo della solidarietà della “Band di Babbo Natale”: l’associazione di Alliste (presieduta da Antonio Cimino) da anni porta nelle piazze del Salento, durante il periodo natalizio, la sua parata di elfi e babbi con l’obiettivo di raccogliere fondi da devolvere ai piccoli pazienti del reparto di onco-ematologia pediatrica dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.

Letture, teatro e dolci. Sarà un “Natale da favola” quello di lunedì 17, quando nella biblioteca comunale (dalle 16,30 alle 18,30) i più piccoli potranno partecipare a un laboratorio di cake design a cura di Emanuela Minutello. Serata teatrale quella del 18 dicembre, con la commedia “U riccu quannu l’ole e lu poveru quannu l’aie”, in scena al Palazzo marchesale, alle ore 19. Giovedì 20, invece, presso la pasticceria De Marco (dalle 17) Paola Donateo leggerà alcune fiabe ai bambini, ai quali sarà offerta anche una ricca merenda.

Presepe vivente a Taviano

Musica e presepe vivente. Il concerto di Natale curato dal Centro culturale “San Martino” farà poi risuonare la chiesa dell’Immacolata, nella Marina di Mancaversa, domenica 23 alle ore 19. Il giorno di Natale (con replica il 26 dicembre) si potrà visitare il presepe vivente nel centro storico, dalle 18 alle 21. Nella serata di santo Stefano, invece, “Natale D’inCanto” con il concerto della “Scuola Cantorum giovanile” nella chiesa di San Martino, alle 19. Presso il Centro polivalente anziani, venerdì 28 (dalle 18) tutti insieme per festeggiare un “Natale con i nonni”. Ricca la serata del 30 dicembre: alle 19 concerto di Natale a cura del Coro di San Martino, nell’omonima parrocchia; e alle 19,15 nella chiesa della Beata Vergine Addolorata, canti e riflessioni sul Natale a cura dei cori parrocchiali dei giovanissimi dell’Azione cattolica.

Gli eventi di gennaio partono giovedì 3, con le fiabe per salutare l’anno nuovo: presso la pasticceria Blue Moon, dalle 17 l’associazione Neroghi organizza un incontro con letture e ricca merenda per bambini. Infine, il giorno della Befana (alle 19) c’è l’arrivo dei Re Magi al presepe vivente, accompagnati dalla banda “Città di Taviano”.