Taviano riduce le strisce blu: meno parcheggi a pagamento e costo ridotto

1265

Taviano – La città di Taviano va in controtendenza e riduce i parcheggi a pagamento: nel totale sono stati eliminati circa 58 stalli con le strisce blu ed è stata rimodulata pure la tariffa passata a 60 centesimi per ogni ora di sosta con versamento minimo da 30 centesimi.

Lavori in corso

In queste settimane l’Amministrazione comunale è intervenuta con il rifacimento del manto stradale su Corso Vittorio Emanuele II e su altri tratti della viabilità cittadina, mentre altre strade sono già in cantiere, con la conseguente sistemazione della segnaletica.

Le nuove aree

«Le nuove aree di sosta – fanno sapere da Palazzo di Città – sono state ridefinite dopo un’attenta e scrupolosa analisi e verranno collocate nei punti più sensibili e ad alto traffico che si cerca di regolamentare per venire incontro alle esigenze di tanti cittadini, soprattutto degli esercizi commerciali, che ne ravvisano l’ esigenza». Le aree di sosta a pagamento eliminate sono sulle vie Fogazzaro, Leghe Contadine, Matino, Oberdan e Tempesta (Ufficio potale).

Pubblicità
Pubblicità