Silvio Spiri

Taviano – “Pace e diritti umani nel Mediterraneo. Migranti, rifugiati e richiedenti asilo”: di questo si parlerà mercoledì 14 novembre alle ore 18, presso il Palazzo Marchesale. L’evento rientra nella rassegna “Incontri Filosofici d’Autunno”, organizzata dal Centro Culturale San Martino con la collaborazione e il patrocinio dei Comuni di Taviano e Racale, del Consiglio Europeo di Bruxelles e dell’Istituto Comprensivo di Racale.

Gli interventi. Dopo i saluti istituzionali dei Sindaci Giuseppe Tanisi e Donato Metallo, interverranno Pedro Felipe Navarro, direttore Ufficio Onu per il Sud Europa che parlerà del “Ruolo dell’Onu nelle crisi umanitarie e nella gestione dei rifugiati”; don Salvatore Leopizzi del Progetto Agapolis, che rifletterà su “La convivialità delle differenze e il valore dell’accoglienza”; Silvio Spiri, coordinatore del Centro culturale San Martino, con un discorso su “Le migrazioni e l’umanesimo della solidarietà”; e Stefania Manzo, dirigente Istituto Comprensivo di Racale. Gli intermezzi musicali sono affidati al “Coro di mani bianche”.

Questo è il secondo incontro della rassegna “Incontri filosofici d’Autunno”: i prossimi sono in programma il 30 novembre, e poi il 15 e 28 dicembre.

Pubblicità

Commenta la notizia!