Taurisano, sopralluoghi e primi lavori di messa in sicurezza sulle case popolari

463

Taurisano – Qualcosa comincia a muoversi per la messa in sicurezza delle case popolari di via Lecce e via Tevere: questa mattina sono stati effettuati i sopralluoghi da parte dei tecnici dell’Arca per accertare lo stato degli immobili. E in via Tevere sono arrivati anche degli operai per i primi interventi.

A renderlo noto sono il consigliere regionale Antonio Trevisi e il consigliere comunale Vittorio Ciurlia, entrambi del Movimento Cinque stelle, che dallo scorso anno hanno portato l’attenzione sulla vicenda.

“Situazione di degrado che riguarda diversi Comuni”

Antonio Trevisi
Antonio Trevisi

In questi giorni, lo stesso Trevisi aveva sollecitato i sopralluoghi, dopo un’interrogazione a sua firma depositata in Giunta un anno fa e nonostante le rassicurazioni dell’Arca circa gli interventi di messa in sicurezza già operati.

Pubblicità

La situazione stava diventando sempre più pericolosa – spiega Trevisi – per l’incolumità dei residenti e dei bambini che giocano nei cortili delle abitazioni. Purtroppo si tratta di un problema che riguarda gli alloggi popolari di diversi Comuni, per questo pur essendo soddisfatti dei sopralluoghi di oggi, continuiamo a ribadire la necessità che la Regione solleciti l’Arca Puglia per una ricognizione dello stato di tutte le palazzine. La sicurezza degli edifici – aggiunge – va garantita e continueremo a vigilare perché sia realmente così”.

Ciurlia: “Speriamo sia solo l’inizio”

Vittorio Ciurlia

Entusiasmo da parte del consigliere comunale Vittorio Ciurlia, che in un video postato su Facebook racconta l’inizio, questa mattina, dei lavori sugli stabili di via Tevere: “Speriamo che questo sia solo l’inizio della messa in sicurezza di tutte le case popolari – commenta. – Sono molto contento, questi sono momenti davvero belli, quando la politica diventa servizio per i cittadini, soprattutto per i più deboli. Speriamo che si continui a percorrere questa strada”, conclude.

 

Pubblicità