Taurisano, nella villa comunale inaugurata un’altalena per diversamente abili

La giostrina è stata donata dagli Ultras Taurisano

1844

Taurisano – Il diritto a giocare per tutti, senza barriere: l’occasione per ribadirlo è stata l’inaugurazione, domenica 23 dicembre, di un’altalena per diversamente abili installata nella villa comunale. La giostrina, che si aggiunge agli altri giochi già presenti, è stata donata dal gruppo degli Ultras Taurisano, presieduto da Franco Galati.

Il primo giro al piccolo Karol. A benedire l’altalena è stato il parroco don Ippazio Nuccio, mentre il primo giro sulla giostrina è spettato al piccolo Karol. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con l’Amministrazione comunale. Coinvolto, in particolare, l’assessorato ai servizi sociali e allo sport guidato da Fabrizio Preite, che così commenta: “Ringrazio, a nome di tutta l’Amministrazione comunale, il gruppo Ultras di Taurisano per aver donato questa giostrina ai nostri bambini diversamente dotati. A loro va il nostro ringraziamento speciale perché da sempre sono presenti sul territorio comunale e perché hanno posto in essere un grande gesto di solidarietà. Tutto ciò nel senso dell’integrazione e dell’abbattimento di qualsiasi tipo di barriera sociale”.