Alla cortese attenzione di 
Arturo Baglivo – Saverio Congedo – Mario Fiorella – Adriana Poli Bortone – Carlo Salvemini Candidati Sindaco per la Città di Lecce
Loro Sedi
Lecce, lì 15 maggio 2019

 

Angelo Minenna

Egregi Signori,
scrivo in nome e per conto di Agap, Associazione guide ed accompagnatori turistici di Puglia, sodalizio operante dal 2016 per la tutela della categoria delle guide turistiche, e per la promozione dei territori pugliesi e salentini.
Vorrei sollevare la vostra attenzione, in questo periodo di campagna elettorale che vi vede protagonisti per la corsa a Sindaco di Lecce e del suo territorio, su un tema che è ormai focale per Lecce ed il Salento: l’utilizzo dell’imposta di soggiorno da parte di Palazzo Carafa.

Pubblicità

È noto come dalla sua introduzione – ex D. Lgs. 23/2011- con delibera di Giunta comunale n 247/2014 – essa sia prevalentemente una tassa di scopo, atta a finanziare il turismo, la valorizzazione del territorio e la promozione degli aspetti culturali ed artistici del nostro territorio comunale.

Non entriamo in merito a come in questi 5 anni sia stata utilizzata nei vari bilanci e/o conti consuntivi dell’Ente comunale, ma è nostra premura che, a partire dalle prossima previsioni ed assetti finanziari, essa sia destinata nella quasi totalità ai servizi per il turista, da non intendersi meramente come “servizi di accoglienza ed informazione”, ma anche come strumento di effettiva fruizione gratuita, con contestuale apertura per almeno 12 ore consecutive, dei beni culturali, archeologici, storici, artistici e demoetnoantropologici di proprietà del Comune o affidati ad esso.

Siamo sicuri che ciò arricchisca l’offerta turistica della città di Lecce e che possa costituire un tassello importante per il marketing territoriale di Lecce e dell’intera Regione.
Su questo punto, lo scrivente sodalizio chiede alle SS. VV. in indirizzo un impegno formale sin d’ora, e successivamente sostanziale, in caso di elezione nel massimo consesso cittadino.

Certo di positivo riscontro e solerte pubblica risposta, porgo i miei distinti saluti ed i più fervidi auguri ad ognuno di voi per la riuscita nel vostro impegno politico ed elettorale.

 

Per Agap,
il presidente Angelo Minenna – Ugento

Pubblicità

Commenta la notizia!