Supersano, ancora musica e arte per la rassegna “Santi, bizzoche e testimoni te vinu”

Venerdì 23 novembre arrivano Giole Nuzzo e Francesca Falcone. E Vincenzo Sanapo espone le sue opere

632
Gioele Nuzzo

Supersano – Nuovo appuntamento per la rassegna “Santi, bizzoche e testimoni te vinu” alla cantina Merìca: venerdì 23 novembre, alle ore 21,30, protagonista sarà Gioele Nuzzo, noto per le collaborazioni con i Tamburellisti di Torrepaduli e il gruppo Accasaccio. Con le sue percussioni, il musicista ripercorrerà il mito della ninfa Eco. Ad accompagnare Nuzzo ci sarà la chitarra di Francesca Falcone. Ingresso con consumazione obbligatoria 5 euro (costo di un calice di vino). Info al numero 327.9778735.

Oltre alla musica, una mostra. Per l’occasione, cantina Merìca ospiterà inoltre la mostra dell’illustratore e fumettista Vincenzo Sanapo, formatosi con i maestri Gabriel Pacheco e Roger Olmos. Al suo attivo collaborazioni con diverse case editrici e con il Presideo del Libro di Sannicola.

La rassegna “Santi, bizzoche e testimoni te vinu” ha l’obiettivo di valorizzare le eccellenze enogastronomiche del territorio, trasformando quelli che sono i luoghi del vino in spazi di creatività dove accogliere artisti.