Supermarket di Taurisano, oltre 500mila euro nascosti al fisco

1526

oTAURISANO. Scoperta evasione fiscale per oltre mezzo milione di euro. Il reato è stato contestato al titolare di una ditta individuale di Taurisano che gestisce un supermarket finito sotto la lente di ingrandimento da parte dei Finanzieri della Tenenza di Casarano. Dall’indagine svolta utilizzando anche lo strumento del “controllo incrociato”, è emerso che il titolare avrebbe nascosto al fisco ricavi per oltre 500mila ed evaso l’iva per altri 70 mila euro.

Inoltre, stando alle verifiche dei finanzieri, la ditta taurisanese avrebbe sottratto base imponibile, sulla quale calcolare l’imposta regionale sulle attività produttive, per ulteriori 520 mila euro circa, omettendo in maniera sistematica di presentare le dichiarazioni fiscali ed assumendo così la veste di “evasore totale”. Il titolare dovrà rispondere nei confronti dell’agenzia delle entrate