Stella e il futuro tutto da scrivere

884

NARDÒ. Archiviata in scioltezza la pratica Olimpica Cerignola (90-47 e 60-102), per l’“Andrea Pasca” è tempo di semifinali playoff. Sulla strada di Daniele Dell’Anna e compagni l’Angel Manfredonia (che ha superato Francavilla): gara 1 eccezionalmente sabato 8 aprile, alle ore 20.30, al “Pala Pasca” (riquadro). «Rispettiamo tutti – ha dichiarato il playmaker Mauro Stella, vero e proprio trascinatore dei granata – ma conosciamo le nostre potenzialità. E vi dirò di più: io credo che la nostra squadra abbia ancora margini di miglioramento, dobbiamo pensare di poter migliorare ogni giorno di più». Qualora i granata dovessero spuntarla, se la vedrebbero in finale con la vincente di Cestistica Ostuni e New Basket Mola; eventualmente, poi, si spalancherebbero le porte dei playoff nazionali, “ma sarebbe un grosso errore – ammonisce il classe ‘84 di Mesagne – proiettarci troppo in là coi pensieri.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!