Sport, riparte il volley: 6 squadre del Sud Salento in campo dopo il lungo stop

929
Il presidente della Virtus Tricase Antonio De Donno e la vicepresidente Daria Metrangolo

Gallipoli – La lunga attesa è finita. Riparte il campionato regionale di volley di serie C. Sei squadre di volley del Sud Salento torneranno sotto rete in questo week end dopo il lungo stop causato dalla pandemia da Coronavirus.

Falchi Ugento Beach, Seiconsulting Cutromatino, Toma Carburanti Ruffano, Virtus Tricase 1967, Cuore di Mamma Cutrofiano e Schola Sarmenti Nardò sono pronte a ripresentarsi in campo.

I match in programma

Seppur con le dovute accortezze per contenere la diffusione dei contagi, la Federazione italiana pallavolo ha dato il via libera alla ripresa del massimo campionato regionale.

Squadra maschile e femminile della Falchi Ugento Beach

Per quanto riguarda la prima giornata del campionato maschile del Girone C, spicca il derby tra i Falchi Ugento Beach e la Virtus Tricase 1967, in programma questa sera al palazzetto dello sport di Ugento alle 19,30. Al medesimo orario scenderà in campo il Toma Carburanti Ruffano, impegnato in trasferta a Leporano contro il Vtt Comes. Alle 17,30 invece anticiperà il Seiconsulting Cutromatino, che sarà ospite della Ss Annunziata Mesagne.

La serie C femminile, dal canto suo, vedrà l’esordio assoluto del Cutrofiano Cuore di Mamma (che vanta anche la squadra in serie A2) questa sera alle 19,30 contro il Melendugno tra le mura amiche del PalaCesari, per quello che si annuncia come un derby dall’alto tasso adrenalinico. La prima giornata del Girone D si concluderà domenica 14 febbraio, quando alle 18,30 scenderà in campo la Schola Sarmenti Nardò, che affronterà a Torre Santa Susanna la New Volley Torre.