Sport, la Volley Armida Taurisano è senza casa. L’allarme: “Niente strutture per la pallavolo in città”

1543
Simona Armida

Taurisano – Dopo una storia lunga 36 anni e piena di soddisfazioni, l’associazione sportiva dilettantistica Volley Armida Taurisano rischia di restare senza casa: pare infatti che non ci siano strutture adeguate per le squadre di questa società pallavolistica, che negli ultimi sei anni ha giocato presso l’oratorio “Don Bosco”.

Il grido d’allarme viene da Simona Armida, allenatrice della Volley Armida e responsabile della gestione della società: è lei a rivolgersi alle istituzioni, a Comune e parrocchia, chiedendo che si trovi uno spazio per la squadra. Perché – afferma Armida – “continuare a fare pallavolo a Taurisano è una necessità sociale e sportiva, fortemente richiesta dai ragazzi e dalle loro famiglie”. 

Scongiurare chiusura o trasferimento

È un colpo al cuore – dichiara Armida – ritrovarsi dopo 36 anni senza alcuna certezza riguardo al futuro del nostro sport e, ovviamente, non riesco a pensare ad una eventuale chiusura o trasferimento in un’altra città della Volley Armida Taurisano”.

La formazione del Volley Armida 2019-2020 nel campionato regionale di Serie D femminile

La società è nata qui e qui deve continuare a vivere – prosegue l’allenatrice –. Ogni giorno i nostri ragazzi, le nostre ragazze e anche le mamme dei più piccolini chiedono a me o ai dirigenti se ci sono novità a riguardo e per noi tutti è veramente difficile dover fornire una risposta negativa. Non ci sono strutture adatte per la pallavolo, questa è la realtà”.

La storia della società

Alfredo Montanile

La Volley Armida Taurisano è stata fondata nel 1984 da Renato Armida, che nel corso del tempo ha poi coinvolto nel progetto tutta la sua famiglia. Vivaio di giovani atleti, questa realtà sportiva ha rappresentato un punto di riferimento e di aggregazione per tanti giovani di Taurisano e dei paesi vicini.

Fa parte della Volley Armida la scuola di pallavolo diretta dagli allenatori federali Simona Armida e Alfredo Montanile: nella scuola sono comprese le categorie del minivolley S3 e dei settori giovanili Under 13, 14, 15, 16 e Under 18. Negli anni la società ha disputato anche campionati di terza, seconda e prima divisione femminile, e da tre anni il campionato regionale di Serie D.

Ha collaborato Emma Schiavano