Tricase – Arrivano i contributi per associazioni e gruppi che promuovono spettacoli e che hanno presentato progetti strettamente legati all’identità territoriale e culturale pugliese e che, per le loro caratteristiche e specificità, si qualificano come progetti “a medio bassa intensità economica”  pur presentando grande interesse culturale.

Pubblicata dalla Regione la graduatoria provvisoria dei finanziamenti in base alla Azione 2 del Programma straordinario 2018 in materia di cultura e spettacolo. Della ripartizione dei fondi fanno parte, scorrendo l’elenco  delle proposte ammissibili e finanziabili, l’Osservatorio ricerche sociali di Tricase (15mila euro), Sud Ethnic di Cutrofiano (15mila euro), Oltretromba jazz club di Poggiardo (6.616 euro), Diotimart di Alessano (15mila), Alibi di Tricase (14.860), Gli In Disciplinati di Matino (14,759), Thymos Accademia di Specchia (5.430), Passo Uno produzioni di Maglie (15mila ).

Oltretromba jazz di Poggiardo

In questo primo gruppo di associazioni, che riceveranno il contributo regionale, ce ne sono anche di Lecce e Leverano.

Pubblicità

Restano fuori invece dalla graduatoria utile Ruffano con Odv Kairos (al primo posto dei non finanziati), Cutrofiano (Ventinove srl), Cafueri di Tricase, Junior band di Melissano, Diversamente Stabili di Gagliano del Capo e proponenti di Galatina, Lecce, Caprarica di Lecce. (Nella foto uno spettacolo di Alibi, Artisti liberi indipendenti, di Tricase),

 

Pubblicità

Commenta la notizia!