Spaccio di cocaina e altra droga: quattro arresti in tre operazioni dei carabinieri

894

Alessano – Dopo essersi allentate, a causa dei divieti alla circolazione imposti dal Coronavirus, sono riprese di gran carriera le attività legate allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Due gli arresti ad Alessano dove una coppia è stata trovata in possesso di 90 grammi di cocaina, 200 di marijuana e 70 di sostanza da taglio (tipo mannite), oltre a tre bilancini di precisione e circa 3.000 euro quale presunto provento dell’attività di spaccio. Il 63enne Teodoro De Nuccio è finito recluso presso la Casa circondariale di Borgo San Nicola, a Lecce, mentre la 53enne L.T. è stata sottoposta agli arresti domiciliari. L’operazione è stata condotta dai carabinieri di Alessano coadiuvati dallo “squadrone eliportato Cacciatori Puglia” e da unità cinofile di Modugno.

Droga a Uggiano la Chiesa e Poggiardo

Altra operazione antidroga a Uggiano la Chiesa dove il 22enne G.G. è stato arrestato e posto ai domiciliari. Prima di arrivare a lui, i militari hanno controllato un ragazzo che poco prima aveva ricevuto due grammi e mezzo di marijuana dal soggetto arrestato. La perquisizione domiciliare in casa di quest’ultimo ha poi portato alla luce cinque involucri in cellophane contenenti circa 109 grammi di marijuana nascosti sul terrazzo, un altro involucro con otto grammi dello stesso stupefacente di cui tentava di disfarsi gettandolo nel giardino sottostante. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre il 22enne è stato arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e l’acquirente segnalato in prefettura per uso non terapeutico di droga.

A Poggiardo, infine, i militari della locale Stazione hanno arrestato e posto ai domiciliari il 50enne Giuseppe Mitruccio trovato in possesso, presso un terreno agricolo, di cinque secchi con all’interno altrettante piante di canapa indiana in stato di piena vegetazione, di altezza varia dai 50 agli 80 centimetri. In un fabbricato rurale vicino i carabinieri hanno trovato tre contenitori in vetro con dentro circa 500 grammi di marijuana già essiccata oltre ad un bilancino di precisione.