Spacciano eroina violando pure il divieto di spostamento per il Coronavirus: denunciati in due

2909

Tricase – I carabinieri di Tricase controllano il territorio, anche per verificare il rispetto della limitazione alla circolazione stradale per il Coronavirus, ed individuano due spacciatori di eroina.

I due soggetti sono stati deferiti in stato di libertà, la scorsa notte, perchè trovato fermi a bordo di un furgone a bordo strada. Oltre a non poter giustificare il fatto che fossero in giro malgrado i divieti, i due sono pure stati trovati in possesso di un sacchetto contenente 6,41 grammi di eroina, stupefacente che un terzo soggetto stava acquistando dai due spacciatori. Questi ultimi sono pure stati trovati con 600 euro in contante, quale presunto provento dell’attività di spaccio.

Altra eroina vicino al furgone

All’interno del furgone, i carabinieri hanno inoltre trovato un bilancino di precisione e nelle immediate vicinanze un altro sacchetto in cellophane contenente 32,85 grammi di eroina riconducibile ai due soggetti i quali, alla vista dei militari, avranno tentato di disfarsene.