Sogni, melodie e video “virali”: la ricetta di Ester Del Popolo. Sognando Sanremo

1731

Miggiano – E’ giovanissima, ha un curriculum di tutto rispetto e grandi sogni nel cassetto. Con Sanremo in cima. Ester Del Popolo, 17enne di Miggiano, è cresciuta tra le note grazie alla passione dei genitori, entrambi musicisti, e ora è pronta a spiccare il volo grazie a importanti collaborazioni e una gavetta costellata da premi e partecipazioni da ricordare. «Il mio esordio è stato nel 2011 ad Alezio, dove mi sono classificata al primo posto al concorso canoro “Piccole dolci note” su Telenorba, grazie alla canzone “Melodramma” di Bocelli. Poi negli anni 2014-2015-2016 – ricorda Ester – ho vinto primo premio e premio della critica nella mia categoria, nel programma televisivo “Bravissima”, promosso da Valerio Merola e mandato in onda sulle reti Sky». Poi sono arrivati gli inediti: «Nel 2016 è uscito il mio primo singolo “Ti senti libera”». Il video, pubblicato sul canale Youtube della giovane artista, al momento segna oltre 230mila visualizzazioni. Sembra avere lo stesso potenziale “virale” anche l’ultima produzione “Pensieri d’ombra”, il cui video, pubblicato ad agosto scorso, sfiora i 90mila click. Il singolo è prodotto dall’etichetta discografica DMG dei fratelli Davoli ed è scritto da Ester: «ci tengo particolarmente a questa canzone e spero che come la prima mi dia delle grandi soddisfazioni». A settembre l’ultima avventura, durante la quale Ester ha condiviso il palco con esordienti e grandi nomi della musica quali Peppino Di Capri, Bobby Solo, nell’ambito del Premio Gianni Ravera, il concorso dedicato al patron di Sanremo. Proprio lì dove Ester spera di far arrivare la sua musica: «sarebbe un sogno arrivare sul palco dell’Ariston nel 2019. Al momento sono al lavoro e ce la metterà tutta, incrociamo le dita!».