Smaltivano in campagna reflui e materiale inerte: in tre denunciati dai carabinieri

840

San Cassiano – I carabinieri hanno individuato e denunciato tre soggetti che, senza alcuna autorizzazione, smaltivano acque reflue e materiale inerte in un fondo agricolo in agro di San Cassiano. Ad essere deferiti all’autorità giudiziaria sono stati il 72enne V.N.A. il 40enne V.N.A. , entrambi di Botrugno, ed il 40enne S.V. di Supersano.

I tre, dopo aver raccolto acque di vegetazione, sansa vergine e materiale inerte proveniente da lavori di demolizione, stavano provvedendo allo stoccaggio in un fondo agricolo esteso circa 83 metri quadrati di proprietà del 40enne supersanese. La discarica in questione è stata sottoposta a sequestro.

Pubblicità