Silvia De Donno, giovane farmacista di Maglie, prima donna alla guida dell’Us Acli Lecce

1007
Silvia De Donno

Maglie – È una giovane farmacista di Maglie la nuova presidente dell’us Acli Lecce. Si tratta di Silvia De Donno, eletta nella mattinata di domenica 10 gennaio dal congresso provinciale tenutosi telematicamente. Si tratta della prima donna ai vertici dell’organismo provinciale promosso per “favorire, sostenere ed organizzare attività motorie, ludiche e sportive rivolte a soggetti di ogni età e di ogni condizione, con particolare attenzione alle persone più esposte a rischi di emarginazione fisica e sociale”.

«Questo incarico giunge in un periodo particolare per tutti e richiede – afferma Silvia De Donno – da parte mia e di ciascun componente una maggiore determinazione nel far crescere il nostro Ente. Ritengo necessario creare reti e collaborazioni tra soggetti istituzionali e del mondo del Terzo settore per investire al meglio le energie e raggiungere i migliori risultati. I valori legati allo sport rivestono una funzione sociale elevatissima, non solo per lo sviluppo psico fisico, ma anche come elemento di sana integrazione, antidoto all’emarginazione di intere aree periferiche e soggetti svantaggiati. Compiti che nella fase post emergenziale avranno un ruolo strategico e di ricostruzione del tessuto sociale. Sarà mio compito e della nuova Presidenza trovare il giusto equilibrio per portare avanti tale impegno, vero banco di prova del futuro. Ringrazio infine tutti coloro che mi hanno dato fiducia, facendo i migliori auguri a tutti gli Aclisti per il compito e per le sfide che ci attendono».

La neo presidente

La neo presidente rimarrà in carica per quattro anni: è nata a Maglie nel 1991 ed è laureata in Farmacia. Ha iniziato il suo percorso nell’US Acli in giovane età coordinando varie attività a livello provinciale, regionale e nazionale. È stata anche referente di vari  progetti interessandosi particolarmente di salute e malattie rare, temi sui quali relaziona insieme ad un team di esperti nazionale  sul sito www.scienzaesalutesilviadedonno.it.

«Siamo fieri e orgogliosi di lei: è la prima donna a rivestire questo importantissimo ruolo nella nostra provincia. Siamo certi – ha commentato il presidente uscente Pietro Luigi De Vitis – che la dott.ssa De Donno  che, fra l’altro, oltre che consigliere provinciale e formatore nazionale  nelle discipline medico scientifiche è anche responsabile dell’associazione di divulgazione scientifica “Scienza e Salute”,  ha maturato un’esperienza importante nel nostro Ente e saprà svolgere al meglio un compito delicato in questa fase di grande rilancio».