Si ritrovano al bar malgrado il divieto per il Covid: fuggi fuggi all’arrivo dei carabinieri

1758

Ruffano – Si ritrovano al bar malgrado i divieti per il Covid e vengono multati. È accaduto domenica scorsa a Ruffano dove i carabinieri sono giunti nel bar annesso ad una stazione di servizio sollecitati da chi aveva notato degli assembramenti in orario serale, dopo le 18, e dunque vietati.

All’arrivo dei militari sono stati in molti a darsela a gambe salvo due che hanno affermato di essere li solo per acquistare delle sigarette. A tradirli c’erano però i bicchieri di alcolici poggiati sul bancone, serviti tra l’altro dal titolare dell’esercizio che lavorava senza indossare la mascherina di protezione.

I due clienti e il proprietario del bar  stati multati, quest’ultimo anche per l’assenza del necessario dispositivo di protezione, con il provvedimento accessorio della chiusura temporanea dell’attività.