Sfida a ritmo di poesia per la “Gallipoli poetry slam”

560
Poetry slam (foto d’archivio)

Gallipoli – Si sfideranno a colpi di versi poetici i partecipanti alla “Slam poetry”, gara di poesia che si svolgerà domenica 13 ottobre presso la biblioteca comunale “Sant’Angelo” (nel centro storico), alle ore 20.

L’evento rientra nel festival “Gallipoli in poesia” e prevede un “duello” tra otto partecipanti, che si alterneranno al microfono declamando i propri versi e saranno giudicati da una giuria popolare.

“Gallipoli poetry slam”: la gara

Per l’occasione, nelle vesti di “maestro di cerimonia” ci sarà l’artista Massimo Pasca (in arte Papa Massi), che dovrà scandire i tempi e permettere ai poeti di alternarsi al microfono. Ogni poeta avrà tre minuti per recitare il proprio componimento e verrà sottoposto al voto della giuria.

La gara “Gallipoli poetry slam” è inoltre valida per le selezioni regionali del campionato “Lips” (Lega italiana poetry slam).

“Gallipoli in poesia” è il primo festival della città dedicato interamente alla poesia, declinata nelle sue varie forme. A organizzarlo è il Comune, con l’assessorato alla Cultura e il supporto di Teatro pubblico pugliese. La direzione artistica è dell’associazione culturale Zeromeccanico Teatro di Ottavia Perrone e Francesco Cortese.

Come partecipare

Le iscrizioni sono aperte fino alle ore 12 di domenica 6 ottobre. I primi otto poeti che invieranno una mail a gallipoliinpoesia@comune.gallipoli.le.it parteciperanno alla gara.

La mail dovrà avere come oggetto “Gallipoli poetry slam”. Ogni candidato dovrà indicare nome, cognome, telefono e link ai profili social.