Servizio mensa scolastica: Casarano prepara 550 piatti al giorno e pensa a nuovi progetti

1035

Casarano – Ha preso il via lo scorso primo ottobre il  servizio di mensa scolastica a Casarano. A svolgerlo è la ditta Cir Food (di Reggio Emilia) chiamata a garantire la preparazione di 550 pasti al giorno per gli alunni  della scuole  dell’infanzia  e  della Primaria.

L’assessore Musca

Il  servizio  mensa  ha  un  menù  articolato  in  cinque settimane tenendo conto della stagionalità. «È, infatti, previsto – afferma l’assessore Gianluca Musca – un menù estivo ed uno invernale che corrisponde  agli   standards  quantitativi  e  qualitativi  definiti  dalla Asl, sia  per  un’utenza  non  soggetta  a  restrizioni   alimentari,  sia  per  utenti  con problemi di  carattere  sanitario, incluse le allergie e le intolleranze alimentari opportunamente certificate».

Obiettivo dell’Amministrazione comunale è quello di promuovere, nel corso dell’anno scolastico, “una  maggiore   attività  di  sensibilizzazione  sulla  sana  alimentazione”. In programma, accanto alle solite attività di vigilanza  e  controllo,  “nuove  forme  di collaborazione  e  di  coinvolgimento  degli  utenti  e  di  esperti   nutrizionisti”.

Pubblicità
Pubblicità