Serata con rapina ad Alliste. Nel mirino di due uomini una tabaccheria

2071

Alliste – Le mascherine proteggono dal virus ma, in questo caso, i dispositivi di protezione individuale sono stati utilizzati per nascondere parte del volto e non per caso ma per “agevolarsi il lavoro” da compiere.

Così due uomini, che indossavano cappellini ed armati di coltelli, hanno fatto irruzione nella tabaccheria accanto alla pasticceria Maggio – in piazza San Quintino (foto), ad Alliste – intorno alle 19 circa facendosi consegnare il ricavato della giornata.

Fuggiti a piedi

Una volta ottenuto il denaro i due sono scappati a piedi. Non sono stati notati infatti automezzi nelle vicinanze e alcuni. Alcuni passanti hanno visto i due fuggire per poi dileguarsi tra le stradine del centro storico.

La vittima della rapina ha telefonato immediatamente ai carabinieri. Il bottino è ancora da quantificare. Adesso tutte le aspettative sono rivolte alle numerose telecamere attive nella zona in cui si trova anche la tabaccheria.