Sempre festa da Sant’Anna ai giochi d’estate

2061

teatriamo 2013

PARABITA. Saranno i festeggiamenti in onore di S. Anna e S. Pantaleone i protagonisti dell’imminente cambio di guardia tra luglio e agosto.

Un’intensa sette giorni di eventi, appuntamenti, tra fede e devozione, che renderà protagonista e centro del paese il popoloso e omonimo quartiere parabitano. Dopo la serata di premiazione del quinto concorso di poesia “Mi fido di te”, animato dall’orchestra filarmonica Valente (di Casarano), il programma prevede (venerdì 26 luglio) le pizziche ed i suoni etno-folk de “I Calanti” (di Ugento), l’esibizione di Zumba Fitness (sabato 27) a cura della palestra Jump ed anche il concerto tributo a Battisti e De Andrè, alle 22 in piazza S. Anna.

Sempre sabato, intorno alle 23, sarà invece la volta del cabaret del duo comico “Alti e bassi” con lo spettacolo “C’è poco da ridere”. Dal 28 al 31 luglio, poi, via al torneo più atteso dell’anno, i “Giochi d’estate”, giunti alla loro dodicesima edizione. Gran finale anche per la rassegna “Teatriamo”, curata dalla compagnia teatrale “Lucia La Greca 1982 che per tutto il mese di luglio ha radunato tanti appassionati in piazza Umberto I. Appuntamenti conclusivi domenica 28 luglio con “il mio paese”, curato dalla scuola paritaria “Snoopy” e il 29 con “Tira cchiui lu pilu…”, per la regia di Pino Russo.