Scuole, nella notte nuova ordinanza di Emiliano dopo la bocciatura del Tar

1194
Gallipoli – Nel marasma provocato dal susseguirsi di decreti, ordinanze, comunicazioni e circolari, questa mattina il mondo della scuola si è svegliato più stordito del solito.
Al Tar, che sembrava aver riaperto le scuole per tutti, intorno alla mezzanotte ha replicato Emiliano con una nuova ordinanza, valida sino al 14 marzo, per ripristinare la didattica a distanza.