Salve, insediato il Consiglio comunale dei ragazzi: il baby Sindaco è Americo Pepe

1849

Salve – Sala delle adunanze consiliari del Comune gremita, mercoledì 6 marzo, per il giuramento del nuovo Sindaco del Consiglio comunale dei ragazzi: si tratta di Americo Pepe, capolista di “Palestra… scuola di vita”, lista vincente lo scorso 30 gennaio.

La squadra di baby amministratori. Alla presenza del Consiglio comunale, dei professori che hanno guidato il processo, della dirigente Chiara Florinda Vantaggiato e dei genitori, il baby Sindaco ha pronunciato il giuramento e, indossando la fascia tricolore, ha presentato la sua Giunta comunale: Alessandra Sergi (vicesindaco e assessore alla tutela animali e lotta al randagismo), Gabriele Urso (assessore sport e ambiente), Luigi Andrioli (assessore politiche sociali e rapporti con gli enti del Terzo settore), Aurora Pizzolante (assessore all’istruzione), Miriam Pepe, Manila Valiani, Alessia De Sangro e Giovanna Cassiano (consiglieri di maggioranza), Gianluca D’Anna, Nicola Palma, Mattia Conte e Alessio De Vito (consiglieri di minoranza).

Ragazzi presenti alle sedute del Consiglio comunale. Accolta all’unanimità la proposta del Consigliere di minoranza Nicola De Lecce, che prevede di convocare il Consiglio dei ragazzi a tutti i Consigli comunali, di modo che i giovani potranno partecipare attivamente alle scelte politiche che riguardano il paese.

“Non fate come gli adulti, siate pratici”, è il monito della professoressa Chiara Florinda Vantaggiato, che aggiunge: “Il Sindaco sia Sindaco di tutti, anche di coloro che non lo hanno votato”. Il programma dei ragazzi è costellato da progetti e obiettivi ambiziosi, tanto che il Sindaco Francesco Villanova si è detto entusiasta ma anche un po’ (simpaticamente) “preoccupato” dalle richieste dei baby amministratori, fermo restando l’impegno a far sì che quei progetti vengano, per quanto possibile, realizzati.

(Irene Dongiovanni)