30 C
Gallipoli
martedì 11 Agosto 2020, 19:39

Scuole, restano due poli

Gallipoli. Il cosiddetto ridimensionamento della rete scolastica costituisce un argomento importante e strategico per gli attori che ne sono protagonisti: personale direttivo e docente, famiglie e soprattutto gli studenti al cui benessere scolastico dovrebbero...

Gallipoli, la scuola di Santa Chiara e il suo futuro: critiche di Gallipoli Futura sui diversi progetti in ballo

Gallipoli - Il caso della storica scuola del centro storico "Santa Chiara" che rischia di chiudere per mancanza di bambini (appena nove per la prima classe) ha tenuto banco, in apertura, della conferenza...

Portoselvaggio, dai banchi all’aria aperta e nella natura: escursione di un gruppo di studenti del “Medi” di Galatone

Galatone - Una trentina di ragazzi, delle classi I A e I E, accompagnati dai docenti hanno avuto una "lezione" particolare ed in diretta dalla natura sabato scorso durate una escursione didattica nel...

Gara nazionale di latino, gli studenti di Casarano si preparano alla 5^ edizione

CASARANO. Certamen Latnum Salentinum all'Iis di Casarano. Non si tratta di un nuovo corso di studi, ma della quinta edizione della  competizione nazionale di latino per le eccellenze del territorio che convoglierà nella...

I “100” da ricordare

CASARANO. «Sicuramente questi sono stati i cinque anni più belli della mia vita che mi hanno dato tanto: porterò un meraviglioso ricordo nel mio cuore della mia quinta H e dei miei professori». Nelle...

Disorientamento generale e orientamento scolastico: una rete d’istituti per unire problemi e soluzioni

Alezio - Una sola governance; una regia interistituzionale; un quadro di riferimento unico: come che la si voglia chiamare, l'attività di orientamento dei ragazzi, soprattutto dalle Medie alle Superiori, ha bisogno di una svolta; vanno mandati in...
Erasmus + Comprensivo Polo 2 Taurisano

Taurisano: si conclude il progetto Erasmus +, che ha portato in Europa i ragazzi del Comprensivo Polo 2

Taurisano - Con lo sguardo all'Europa, sul filo della matematica: volge al termine il progetto biennale Erasmus + "Let's become mathematicians, shell we?", che ha visto studenti e docenti delle classi medie del...

«Vado in Svizzera» e Elena sceglie di valicare le Alpi

Alezio. «Due anni fa, di fronte all’ennesimo rischio di non lavorare, ho dato una sbirciatina al di là della frontiera, per sondare il terreno in Svizzera. Lavoravo ormai da quattro anni nelle scuole...

Premiati poi al mare

Alezio. Coreografie, musiche e giochi per la conclusione del progetto “Giochiamo con lo sport” dell’Istituto comprensivo. Durante la cerimonia conclusiva, svoltasi nei giorni scorsi presso il Palazzetto dello sport,  tutti i ragazzi si sono...

Chimica senza segreti al “Meucci” di Casarano

CASARANO. Tre studenti dell'Istituto d'istruzione superiore "Antonio Meucci" di Casarano sono stati premiati, lo scorso 26 maggio, nell'ambito delle selezioni regionali delle "Olimpiadi della chimica 2015". La manifestazione conclusiva si è svolta presso...
Maria Grazia Sodero

Scuole a Nardò: la mensa dall’8 ottobre. Servizio per disabili: trovati i soldi nell’Ambito sociale

Nardò . Assistenza ad alunni disabili e mensa scolastica: ad ottobre ripartono i servizi. Lo annuncia l’assessore al Welfare e all’Istruzione del Comune di Nardò, Maria Grazia Sodero. La mensa riapre i battenti...

“Un albero per ogni alunno”, Uggiano la Chiesa fa crescere il suo “polmone verde” con l’aiuto dei nonni

Uggiano la Chiesa – Sono stati consegnati nella mattinata di lunedì scorso 300 alberi, uno per ogni alunno della scuola primarie e secondaria di Uggiano la Chiesa. «Creeremo insieme un polmone verde nel...

Taurisano, per gli studenti delle medie giochi matematici e scambi culturali in Europa con il progetto Erasmus+

Taurisano - Apertura a orizzonti europei e didattica innovativa continuano a essere le parole chiave per gli studenti della scuola media dell'Istituto comprensivo Polo 2: si è da poco conclusa, infatti, un'altra settimana...

A 63 anni il contratto sperato per una vita: farà l’insegnante

Galatone. Insolita e curiosa, ma allo stesso tempo specchio della situazione occupazionale italiana, è la storia di Attilio Lombardi che, a “soli” 63 anni  ha firmato il suo primo contratto a tempo indeterminato...

In evidenza

Le vostre lettere

Turismo

Notizie più lette