Sannicola – L’associazione “Salento Alzheimer” taglia il traguardo dei dieci anni di vita ed organizza due giorni di eventi a Sannicola. Domenica 10 marzo alla celebrazione della messa delle 17.30 nella chiesa dei Santi Medici farà seguito, presso il Centro pastorale di via Sferracavalli, lo spettacolo musicale “La buona novella”, ovvero la libera interpretazione dell’opera di Fabrizio De Andrè con i gruppi Aetamedia e Anime salve. Dopo lo spettacolo ci sarà l’estrazione dei premi della lotteria ed il buffet.

Sempre presso il Centro pastorale, giovedì 14 marzo alle ore 17 è in programma la proiezione del film Still Alice cui seguiranno gli interventi delle dottoresse Antonella Vasquez, Alessia Ugenti e Ilenia De Pascalis e dell’assessore ai Servizi sociali di Sannicola Ilenia Petrachi, insieme alle testimonianze idi alcuni familiari di malati di Alzheimer. Ci sarà, poi, la giornata conclusiva del corso “prendersi cura del malato di Alzheimer e di se stessi” con la resenza di tutti i professionisti coinvolti e la consegna degli attestati.

«Correva l’anno 2009 quando un piccolo gruppo di volontari diede vita a questa realtà che oggi è divenuta un punto di riferimento in tutto il basso Salento. Oggi – afferma la presidente Maria Rosaria Toscano – l’associazione si è arricchita di figure professionali quali medici ,psicologi, infermieri esperti in musicoterapia , arteterapia e altro». L’associazione ha sede a Sannicola in piazza della Repubblica 35.

Pubblicità

Commenta la notizia!