Il Sac “Terre d’Arte e di Sole” nei suoi Comuni. Il 6 settembre a Taurisano

2046
L'anfiteatro gremito
L’anfiteatro gremito

TAURISANO. Sabato 6 settembre, alle 20.30, il Sac “Terre d’Arte e di Sole” va in scena presso l’Anfiteatro comunale di Taurisano. Grazie al progetto finanziato dalla Regione Puglia avranno inizio le attività di animazione territoriale che coinvolge i Comuni di Ugento, in qualità di capofila, Casarano, Presicce, Acquarica del Capo e Taurisano. L’incontro si svolgerà nell’ambito della rassegna d’arte e cultura “Arte e Terra” e mira sia ad illustrare gli obiettivi generali e le finalità del SAC, che ad individuare gli aspetti di criticità del territorio e le opportunità di sviluppo dello stesso mediante un approccio partecipativo. Saranno presenti  il sindaco di Taurisano Lucio Di Seclì, l’assessore alle Politiche ambientali e Beni culturali Francesco Damiano, il consulente scientifico del Parco litorale di Ugento Marco Dadamo, lo studioso Mario Carparelli dell’Università del Salento e Carlo Crudo dell’associazione culturale “Arte in Terra”. I successivi incontri di animazione territoriale del Sac si svolgeranno il 12 settembre ad Acquarica del Capo, il 19 settembre a Casarano, il 26 settembre a Presicce ed il 3 ottobre ad Ugento.