29.8 C
Gallipoli
martedì 25 Giugno 2019, 16:54


“Cantu te luntanu”, Daniela Sansò

                      Si banutu te luntanu e lu destinu ndave pijata la manu. Cù dra cortesia e cù dru core te signore hai saputu leggi intra dr'occhi ca erane stutati e ormai rassegnati. Ci l'amore nù lu ole,nù po' capire quantu sole...

Le premiazioni del concorso “Ti amo…ditelo in rima”

Conclusa la terza edizione del “Ti amo… ditelo in rima”, il concorso di “Piazzasalento” per componimenti in lingua e in vernacolo ispirati alla festa di San Valentino.  Nelle foto la serata di premiazione delle...

“Ti amo… ditelo in rima”: i vincitori

Ecco le poesie vincitrici secondo il giudizio del pubblico: "Amo te" di Daniele De Martinis (Galatone), "Cu mme te portu" di Giorgio Tricarico (Gallipoli), "Cantu te luntanu" di Daniela Sansò (Alezio), rispettivamente primo secondo...

Regolamento del concorso“Ti amo… ditelo in rima” – edizione 2014

Il concorso si rivolge a tutti i lettori di Piazzasalento. È possibile partecipare inviando un solo componimento in rima in lingua o in dialetto salentino. Modalità di partecipazione I componimenti devono essere inviati  entro il 14 febbraio 2014...

“La barca dell’amore”, Francesca Cafiero

Ero ferma nel porto della vita, ormeggiata tra pensieri e delusioni. Ma un ciclone ha spazzato via ogni certezza, ritrovandomi in balia del vento e delle onde. Ma la luce del tuo faro mi ha indicato la direzione dell’amore. Mi hai...

“L’amore è”, Elena Casarano

L'amore è... nel più buio angolo del tuo cuore porta luce l'amore. I tristi giorni veste di primavera e ti fa sentir felice e fiera. Con melodie di violini accompagna gli amori dipingendo orizzonti di accesi colori. A volte fa soffrire,...

“Dormi dormi piccola mia”, Alessandro Protopapa

Dormi dormi piccola mia, chiudi gli occhi e lasciati andare, qui al tuo fianco ci sarò io a vegliare. Ora respira piano piano,non ti preoccupare, pensa al nostro amore e inizia a sognare! Sì sognare, come quando la prima volta...

“Ti amo ‘Amore'”, Roberto Provenzano

C'è ci lu dice sulu cu la capu e ci lu dice cu tuttu lu core. Pe ci lu dice sulu cu la capu osci lu face cu una e crai già cu naddha save 'mbrazzatu. Pe ci lu...

“Baci incandescenti”, Fiorella Sansò

Ascolta: per te amore mio vorrei essere un angelo, regalarti un paio d'ali. Stretta a te volerei, volerei così lontano fino a sfiorar il cielo con la mano. Annullerei i pensieri più reconditi. Mai l'algida morte sfiorerà le membra tue e mentre...

“Amore meu comu te chiami”, Damiano Cosimo Semeraro

Aggiu pansatu e strapansatu prima cu scriu ste parole; alla fine l’aggiu truvate intra ll’angulu cchiu viu te lu core. Nun’è facile cu dici ci gghiete l’amore; comu sia ca nu cristianu te zzacca ppe piettu e chiunu...

In evidenza

Più letti

Le vostre lettere