23.7 C
Gallipoli
mercoledì 19 Giugno 2019, 11:49

“Cammino sotto la pioggia”, Vittorio Piano

Cammino sotto la pioggia sui verdi prati della mia terra. Ecco i primi fiori di pesco mandorlo e ciliegio che sbocciano ogni anno, quasi volessero esprimere il loro amore verso la natura che li circonda. Così io esprimo il mio amore per...

“Baci incandescenti”, Fiorella Sansò

Ascolta: per te amore mio vorrei essere un angelo, regalarti un paio d'ali. Stretta a te volerei, volerei così lontano fino a sfiorar il cielo con la mano. Annullerei i pensieri più reconditi. Mai l'algida morte sfiorerà le membra tue e mentre...

“Amore”, Elide Merenda – Gallipoli

È difficile amarti poco è facile amarti molto il sigillo dei baci il tormento dei sogni la corsa in macchina per amarti i baci sotto le stelle le carezze sotto gli alberi e camminare stretti tutt’uno… E chiamarti amore … E gli sguardi che...

“Amore meu comu te chiami”, Damiano Cosimo Semeraro

Aggiu pansatu e strapansatu prima cu scriu ste parole; alla fine l’aggiu truvate intra ll’angulu cchiu viu te lu core. Nun’è facile cu dici ci gghiete l’amore; comu sia ca nu cristianu te zzacca ppe piettu e chiunu...

“Amooo!”, Antonio

Nel tempo e nello spazio. L’amo anche quando s’allunga Il tempo e s’accorcia lo spazio. L’amo nel suo eclissarsi, e crea strazio. Vorrei una dolce lei Perché possiamo realizzare i desideri suoi e miei. Che con ardore mi offra il suo perenne amore Antonio

“Amo te”, Daniele De Martinis

                      Avrei preferito non conoscerti, lo sai che ora soffro sì amore mio, pure tu ma… il destino non conosce il mio cuore batte solo per te… è triste perché ti perderò non posso amarti non voglio amarti soffro non sei mia non girarti lasciami andare non...

“Alfabeto d’amore”, Valentina Rizzo

T’amo, come bacio di seta aggrovigliato al chiaror della sera. T’amo, come palpito d’animo raggomitolato scalzo nell’attesa. T’amo, come sole di maggio accoltellato d’amore e di brina. T’amo, come petalo di cuore rastrellato dalla grammatica del dolore. T’amo, come illusione. T’amo, come temporale d’emozione intrappolato nel bozzolo dell’immaginazione. T’amo, come ramo di...

“Amore e odio”, Laviania Anca Radu

Lei sta nel silenzio, ubriaca nei suoi pensieri Annoiata e quasi nervosa spegne la sigaretta. C’è un’aria perfetta le dà fastidio il rumore le mie parole ora perdono peso non vuol sentire, non vuol vedere… è troppo assente. Il...

“A mio marito”, Stefania Conte

Adesso sì, adesso posso godermi lo spettacolo che sei. Questa è l'immagine che ho di te, un sorriso spensierato che solletica i sorrisi miei. Mio e ormai pezzo di me, dolcissima carne che con la mia si fonde. Ora noi e noi soltanto, anima mia, indiscutibilmente vicini, e più che...

Regolamento del concorso“Ti amo… ditelo in rima” – edizione 2014

Il concorso si rivolge a tutti i lettori di Piazzasalento. È possibile partecipare inviando un solo componimento in rima in lingua o in dialetto salentino. Modalità di partecipazione I componimenti devono essere inviati  entro il 14 febbraio 2014...

In evidenza

Più letti

Le vostre lettere