12 C
Gallipoli
martedì 24 Novembre 2020, 18:06

“Amo te”, Daniele De Martinis

                      Avrei preferito non conoscerti, lo sai che ora soffro sì amore mio, pure tu ma… il destino non conosce il mio cuore batte solo per te… è triste perché ti perderò non posso amarti non voglio amarti soffro non sei mia non girarti lasciami...

“Alfabeto d’amore”, Valentina Rizzo

T’amo, come bacio di seta aggrovigliato al chiaror della sera. T’amo, come palpito d’animo raggomitolato scalzo nell’attesa. T’amo, come sole di maggio accoltellato d’amore e di brina. T’amo, come petalo di cuore rastrellato dalla grammatica del dolore. T’amo, come illusione. T’amo, come temporale d’emozione intrappolato nel bozzolo dell’immaginazione. T’amo, come ramo...

“Amore e odio”, Laviania Anca Radu

Lei sta nel silenzio, ubriaca nei suoi pensieri Annoiata e quasi nervosa spegne la sigaretta. C’è un’aria perfetta le dà fastidio il rumore le mie parole ora perdono peso non vuol sentire, non vuol vedere… è troppo...

“A mio marito”, Stefania Conte

Adesso sì, adesso posso godermi lo spettacolo che sei. Questa è l'immagine che ho di te, un sorriso spensierato che solletica i sorrisi miei. Mio e ormai pezzo di me, dolcissima carne che con la mia si fonde. Ora noi e noi soltanto, anima mia, indiscutibilmente vicini, e più...

Regolamento del concorso“Ti amo… ditelo in rima” – edizione 2014

Il concorso si rivolge a tutti i lettori di Piazzasalento. È possibile partecipare inviando un solo componimento in rima in lingua o in dialetto salentino. Modalità di partecipazione I componimenti devono essere inviati  entro il 14 febbraio...

In evidenza

Le vostre lettere

Turismo

Notizie più lette