8.3 C
Gallipoli
martedì 18 dicembre 2018, 23:33

“Lasciami..te” – Anna Maria Carlino

  Lasciami.. rimanere qui avvolta nella tua pelle… Lasciami rotolare nel tuo cuore accarezzata dai tuoi sogni e lasciami pensare che quello sia il mio posto Lasciami correre da te ..in quell’abbraccio che mi ha trovata Lasciami te…intatto nel cuore,sulla pelle….ovunque…

“Mbrazzame forte (de finibus terrae)” – Giulio Greco

Mbrazzame, mbrazzame forte. Le barche sta tornane alla marina e la gente passeggia calma su’ ‘lla via: cci spettaculu!, me sembra na macaria. Stringime, stringime forte. Calandu lu sole… alla luce nde chiute le porte. Cuarda amò … ddhri to’ carusi, moi te la chiesa su’ ssuti. Manu...

“Mare impetuoso e ribelle” – Manuela Scorrano

Amo guardare il tuo sorriso, timido e sensuale, appena accennato, mentre tra le mani ti tengo il viso e ti accarezzo il cuore con le mie parole. Ti sei accorto di me quando sconfitta,avvilita, non sognavo più…non ci credevo più. Ti...

“L’amore” – Marco Cataldi

  Siamo vittime di un amore che segue una speranza L’amore è l’essenza che racchiude l’animo umano tempestoso come vento che soffia nel cuore crudele come una spina che punge il cuore che cos’è l’amore? Una melodia che va.

“Amore è sorprendersi” – Cristian Veronio

Amo tutto ciò che mi sorprende, amo tutto ciò che stravolge le mie convinzioni, che mi spinge all’imprevisto ad amarti ogni giorno sempre un po' di più. Cerco l’attimo e come per magia, mi dai tutto senza nulla chiedere. E’...

“Ti amo ti riamo e ti amo ancora” – Serena Mazza

San Valentino è davvero la nostra festa.. si celebra un sentimento che dà alla testa… ma per me di giorni così ce ne sono svariati… ogni volta che un “Ti amo” ci siamo scambiati…. tutto ad un tratto...

“Ti amo” – Fiorella Sansò

  Dolcemente ti chiamo e il mio cuore sussurra ti amo. Donami la chiave del tuo amore, là mi addormenterò senza far rumore. Solo al risveglio mi accorgerò Di aver vegliato il sonno tuo e in punta di piedi me ne...

“A mia moglie” – Alessio Russo

  Cara mujere mia, tuttu quiddu ca te pozzu rricalare osci ete sta poesia. Ulia cu te ticu quantu sinti beddhra comu lu primu giurnu, cu dda veste, ca parivi da steddrha. Quante nd’imu vissute,quante nd’imu ttraversate tra fore e...

“’Na storia” – Luigi Vigna

Sulamente quatthru scosce te parole ci su mmute nc’è pperìculu cu sthrùbbane, sentu ca stu core nu sta sbatte comu nci ole, sta mmalazza e inthr’u piettu nu rrimane. Se nde zzumpa e ggirandu vacabbondu spera tantu a qquarche...

“Sentimentu sinceru” – Tommaso Catamo

  Caminu ppe le strate te campagna, ma lu pinsieri tou me ccumpagna. Pensannu a tutta la vita mia, mo mintu in attu sta piccola poesia. A luna, lu sule, le stelle an cielu ’ndisegnate sta cuntane te tie e me...

Le vostre lettere