16.7 C
Gallipoli
martedì 12 Novembre 2019, 4:10

Regolamento del concorso “Ti amo… ditelo in rima” – edizione 2015

Il concorso si rivolge a tutti i lettori di Piazzasalento. È possibile partecipare inviando un solo componimento in rima in lingua o in dialetto salentino. Modalità di partecipazione I componimenti devono essere inviati  tramite mail entro il 15 febbraio all’indirizzo redazione@piazzasalento.it con oggetto “Ti...

“Il mio ricordo migliore”, Roberto Provenzano

Della mia esistenza il ricordo migliore è quando sulla spiaggia ti incontrai, mi colpisti dritto al cuore e mai più ti dimenticai. Come si può dimenticare un viso bello come il mare, due occhi grandi e lucenti ogni momento sorridenti. Quel portamento così regale che ti fa...

Le poesie vincitrici del concorso “Ti amo…ditelo in rima” edizione 2015

Ecco le poesie vincitrici dell'edizione 2015 del concorso "Ti amo... ditelo in rima": 1° posto: “Amore senza confini”, di Fernando Angelo Rimo (Melissano) 2° posto: “Non aver paura del tempo" di Fiorella Sansò (Taviano) 3° posto: “‘Nu giurnu all’antrasatta” di Giorgio Tricarico...

“Buongiorno”, Andrea Donaera

Se qualcuno c’è è solo un dirsi Buongiorno a denti stretti in un paese che è una sala d’attesa – se te ne parlassi, penso, faresti facce buffe, facce di chi si stanca a sentire certe pedanterie, se te ne parlassi, ci penso,...

“L’era bbuta rriccujre…”, Luigi Vigna

M’era bbutu rriccujre ‘na francata tua t’essenza sparpajata sus’u ‘i carni dop’u sonnu te ‘na notte, quandu ‘ncora nazzacàvi tṛa durmir’e disciatata, mentṛu ‘a pelle tua t’a mmane ‘ncarizzava i cinque senzi. L’era bbuta rriccujre, ‘na francata te ddṛ’ essenza quandu ‘ncora ssuperchiàva e du tie sta me saziava, l’era...

“Il mio ricordo più bello”, Alessia Epifani

Ne è passato del tempo, eppur non ti ho dimenticato. Son quasi due anni, tu ancora non sei tornato. Era bello stare insieme, il tuo sorriso lo adoravo. Ma tu sei andato via, non provavi ciò che provavo. I ricordi sono tanti, a volte fanno male. Sei ancora qui...

“Coprimi”, Emanuela M.R. Marzo

Coprimi perché il vento s’è alzato forte e stanotte spazza via le mie certezze sul mare ormai grigio dell’insicurezza spento privato di ogni rara bellezza. Coprimi tenendomi con te e a te stretta dondolandoci senza fretta impedendomi di danzare al cupo suono dei miei dubbi e al loro frastuono tra i...

Perché si scrivono poesie? Le motivazioni dei quattro vincitori del concorso di “Piazzasalento”

GALLIPOLI. Da bambini e da adolescenti, le emozioni della scoperta del mondo  trovano spesso nei versi  un luogo di espressione privilegiato. Ci si rivela a se stessi e agli altri attraverso la forma poetica e non importa la conoscenza...

“Al di là di tutto…”, Nicola De Donatis

Al di là di tutto il mio pensiero ti cerca, ti trova in te si rifugia e allora i miei occhi sorridono nei tuoi occhi il mio cuore s’alleggerisce s’affranca gongola di gioia la mia anima si placa si rinfranca si fonde con la...

“Non aver paura del tempo”, Fiorella Sansò

Mio dolce amore, non aver paura del tempo che bussa alla tua porta, ma fallo entrare! Ho l'elisir d'amore per non farti invecchiare. E come calice usa il mio cuore che, per te, trabocca di infinito amore. Non aver paura del tempo che bussa alla...

In evidenza

Le vostre lettere

Turismo

Notizie più lette