8.3 C
Gallipoli
martedì 18 dicembre 2018, 23:30

“‘Nu giurnu all’antrasatta”, Giorgio Tricarico

‘Nu giurnu all’antrasatta, te matìna, sentu ‘nu tuzzu forte intr’allu core: - C’ete ca staci vene pròpiu moi, pròpiu a mme ca staci spettu acquai… …E jeu ddummandu, ‘ncora: - C’ete ? ‘Na oce scurnusa e leggera comu la...

“Attimi”, Antonio Campeggio

Quando quel giorno lontano un destino codardo busserà ai miei occhi per rubare da te l’ultimo sguardo sarà l’ora dei pochi rimorsi e dei mille rimpianti nascosti dietro curve infinite e salite sfiancanti. Sarà il tempo delle parole...

“Al di là di tutto…”, Nicola De Donatis

Al di là di tutto il mio pensiero ti cerca, ti trova in te si rifugia e allora i miei occhi sorridono nei tuoi occhi il mio cuore s’alleggerisce s’affranca gongola di gioia la mia anima si placa...

“Ad un passo dai tuoi occhi”, Valentina Rizzo

Ad un passo dai tuoi occhi il mondo è un fiammifero di stelle, un' aforisma apostrofato di brina tra coriandoli d' alveari notturni. Ad un passo dai tuoi occhi gocce d' alfabeto del mio cuore, in un granaio spettinato d'...

“Il mio ricordo migliore”, Roberto Provenzano

Della mia esistenza il ricordo migliore è quando sulla spiaggia ti incontrai, mi colpisti dritto al cuore e mai più ti dimenticai. Come si può dimenticare un viso bello come il mare, due occhi grandi e lucenti ogni momento sorridenti. Quel portamento...

“Crescere insieme, continuamente”, Gabriella Vantaggio

E’ bastata una “scintilla”, tanto-tanto tempo fa, quarant’anni e… meraviglia! Ti ritrovo sul sofà. Eravamo piccolini, tu di meno, io di più, con un jeans vestito a festa, di colore tutto blu. Cucciolotti dispettosi, di un’età senza pensieri, giocavamo...

“Non aver paura del tempo”, Fiorella Sansò

Mio dolce amore, non aver paura del tempo che bussa alla tua porta, ma fallo entrare! Ho l'elisir d'amore per non farti invecchiare. E come calice usa il mio cuore che, per te, trabocca di infinito amore. Non aver...

“Amore senza confini”, Fernando Angelo Rimo

Era una notte d’estate. Io e te, quasi incantati ci guardammo per la prima volta. La luna illuminava il tuo viso lisciato dal vento. Alla notte insonne segui’ l’alba un’alba che con forza sottolineo’ il desiderio di...

“L’era bbuta rriccujre…”, Luigi Vigna

M’era bbutu rriccujre ‘na francata tua t’essenza sparpajata sus’u ‘i carni dop’u sonnu te ‘na notte, quandu ‘ncora nazzacàvi tṛa durmir’e disciatata, mentṛu ‘a pelle tua t’a mmane ‘ncarizzava i cinque senzi. L’era bbuta rriccujre, ‘na francata te ddṛ’ essenza quandu ‘ncora ssuperchiàva e...

“Il mio ricordo più bello”, Alessia Epifani

Ne è passato del tempo, eppur non ti ho dimenticato. Son quasi due anni, tu ancora non sei tornato. Era bello stare insieme, il tuo sorriso lo adoravo. Ma tu sei andato via, non provavi ciò che provavo. I ricordi sono tanti, a...

Le vostre lettere