16.1 C
Gallipoli
lunedì 1 Giugno 2020, 1:32

“Avete reso visibili ad un folto pubblico grandi e piccole vicende delle nostre comunità”: auguri Piazzasalento

Gentilissimo direttore D’Aprile,  anzitutto vivissime congratulazioni per il traguardo raggiunto: nove anni di infaticabile impegno per rendere visibile ad una folta schiera di visitatori le piccole e grandi vicende della nostra realtà salentina meritano...

“Ciò che è distrutto si ricostruisce, tutto ritorna alla sua integrità”: l’augurio per la Pasqua di mons. Vito Angiuli, vescovo della diocesi di Ugento-S.Maria...

«Ciò che è distrutto si ricostruisce, ciò che è invecchiato si rinnova e tutto ritorna alla sua integrità, per mezzo del Cristo, che è principio di tutte le cose».  Queste parole della Veglia di...
Rocco Palese

Stesso numero di abitanti, 15mila operatori sanitari in meno tra Puglia ed Emilia Romagna: la differenza che non ci fa dormire tranquilli in questa...

Senza alcun intento polemico, ma anzi per capire perché tutti in questo momento di emergenza dobbiamo rimboccarci le maniche all’insegna della solidarietà, in maggior misura in Puglia e al Sud, vanno ricordati alcuni...

Pasqua e Coronavirus: il vescovo di Ugento cita Battisti e invita a “non avere paura”

In cammino verso la Pasqua Carissimi, una famosa canzone di Lucio Battisti ripete in modo insistente l’espressione “e penso a te”. Quando si è innamorati, tutta la vita gira attorno alla persona amata. Talvolta...

Mammografo a Nardò, una decisione giusta

Credo che la decisione presa, in merito alla permanenza a Nardò del mammografo, sia oltremodo giusta. Tutto ciò a dispetto di quelle persone che, pur di fare carriera, se ne fregano dei disagi...

Dopo 25 anni torno alla mia Nardò

A Piazzasalento. Forse torno a casa, a Nardò dopo 25 anni di esperienza in gastronomia, di cui cinque nel più grande e famoso Hotel 5 stelle sull'isola di RÜGEN (Cliff Hotel), mar Baltico,...

Tuglie, “Bella ciao” e la polemica del 25 Aprile. Il Sindaco Stamerra: “Strumentalizzate le mie parole”

Purtroppo, dopo aver letto e sentito le numerose accuse, anche infamanti, mosse nei miei confronti, avverto la necessità di dover chiarire la mia posizione oggetto, evidentemente, di una becera e vergognosa strumentalizzazione politica....

Riconoscenza, il cane ce l’ha, gli umani ancora no

“La riconoscenza è una “malattia” del cane che speriamo un giorno possa “trasmettersi” all’uomo. Sono la Signora Francesca Vincenti di Gallipoli, la volontaria che si è occupata del nostro piccolo grande Zizzù (il cagnolino...

La vita è una sola: afferra il giorno!

“La vita è una sola”: ho sentito pronunciare quest'espressione più volte, senza dare peso al suo significato. Questa volta è toccato a me. La vita riserva “sorprese”, non sempre positive, e in attesa...

“Sarà tutto nuovo!”, il messaggio augurale di mons. Filograna per la Pasqua

Siamo giunti a Pasqua dopo una quaresima chiusi in casa e connessi tra noi e con il mondo attraverso il computer e la televisione. Anche gli auguri, che ci stiamo scambiando in questi...

“Non ti arrendere mai. Stringi i pugni… sorridi… e ricomincia!”: il messaggio augurale per la Pasqua dell’arcivescovo di Otranto Donato Negro

«Carissimi fratelli e carissime sorelle della Chiesa di Otranto, vi scrivo con il desiderio di raggiungervi tutti, proprio nel giorno della Pasqua del Signore. Oggi è festa! Cristo è risorto! Nulla può infrangere...

Le voci della scuola/ Una nazione si è fermata per salvarsi. Riscoprendo valori antichi mentre la Natura tornava a respirare

"Le voci della scuola" ospitano oggi uno studente del "Mattei" di Maglie, con un percorso di fatti, novità, desideri e problemi che va dall'9 marzo ai giorni nostri. Senza dimenticare quanti, mentre noi...

Da ex Sindaco a Sindaco: lettera aperta di Dell’Anna a Mellone

Egr. sig. Sindaco, dopo le sue dichiarazioni rese in videoconferenza nel Consiglio comunale di mercoledì 22 aprile, nel corso del quale ha attaccato violentemente le passate Amministrazioni, mio malgrado mi trovo costretto a scriverle...

“La sofferenza tiene in piedi il mondo”: riflessioni sulla Pasqua e sulla pandemia nel solco di don Tonino Bello

Non avremmo mai immaginato di vivere giorni come questi. "Si fece buio su tutta la terra": all'improvviso. Così è stato, così è. La pandemia ci ha fatto vivere il cambiamento. E ora, solo...

In evidenza

Le vostre lettere

Turismo

Notizie più lette