Rubano ferro, aggrediscono il proprietario del fondo e gli rubano l’auto: arrestati in due

15752

Galatone – Passano dagli arresti domiciliari a quelli in carcere due uomini di Galatone ritenuti responsabili dei reati di rapina aggravata e lesioni personali. Si tratta del 38enne Giuseppe Dolce e del 26enne Giuseppe Delle Donne (i due nelle foto) che, lo scorso 21 gennaio, si sarebbero introdotti all’interno di un terreno privato sito in contrada Papi, nel comune di Sannicola al confine con quello di Galatone, per impossessarsi del materiale ferroso presente.

Dopo aver danneggiato il cancello d’ingresso ed aver caricato diversi motori elettrici sul proprio autocarro, i due hanno pure aggredito il proprietario del fondo, accorso nel frattempo, spintonandolo a terra e strappandogli dalle mani le chiavi della sua autovettura con la quale sono pure fuggiti.

Sulle loro tracce sono finiti i carabinieri della Stazione di Galatone: i due sono stati catturati e condotto presso la Casa circondariale di Lecce.