Ripartire dall’emergenza Covid “in sicurezza e bellezza”: un video dell’Anci promuove i borghi di Otranto, Specchia e Presicce-Acquarica

1665

Otranto – Specchia – Presicce – Tre borghi del Salento finiscono nel ristretto club dei “più belli d’Italia” e come tali promossi dall’Anci in un video promozionale. Si tratta di Otranto, Specchia e Presicce che chiudono un viaggio ideale dal nord al sud della Puglia.

«Un video per ripartire insieme. Per attraversare idealmente la Puglia dal punto più a nord fino alla sua estremità meridionale. Un viaggio “coast to coast” – fanno sapere da Anci – che mette insieme la varietà geomorfologica di un continente, dal mare alla montagna, dalla pianura alla collina, passando per centri storici e aree rurali di impareggiabile bellezza, con una biodiversità che pochi altri territori al mondo possono vantare tra laghi naturali e artificiali, aree naturalistiche e siti archeologici».

Ripartire in sicurezza e bellezza

Obiettivo dell’Associazione nazionale comuni italiani è quello di ripartire dall’emergenza Covid 19 “in sicurezza e dalla bellezza”. Per spiegare meglio il concetto, il Coordinamento regionale dei Borghi più belli d’Italia in Puglia, formato dagli 11 Comuni riconosciuti nel club de I Borghi più belli d’Italia, ha promosso un video che valorizza le bellezze di Otranto (“Fascino d’oriente”), Specchia (“Riflessi di Salento”) e Presicce (“Il trionfo del Barocco”), oltre a Cisternino, Locorotondo, Maruggio, Vico del Gargano, Pietramontecorvino, Alberona, Roseto Valfortore e Bovino.

«C’è una bella collaborazione tra i responsabili delle 11 Amministrazioni comunali che compongono la nostra rete. Il turismo – dichiara Mario Saponaro, presidente del Coordinamento regionale dei Borghi più belli d’Italia in Puglia – con tutto ciò che muove, è una delle principali leve occupazionali e di sviluppo per la nostra regione e per i nostri comuni in particolare».

Specchia

Tornano le prenotazioni

I segnali positivi non mancano, malgrado la crisi generalizzata si registra un generale aumento di richieste per b&b, case vacanza e strutture ricettive extra-alberghiere. Il Coordinamento sta già lavorando all’implementazione di nuovi contenuti informativi sulla sezione del sito internet nazionale dedicato alla Puglia e ha già in programma nuove iniziative per promuovere il turismo nei “magnifici 11” della regione.

In questa vera e propria “gara” a pubblicare scorci, torri, castelli e piazze spiccano il profilo di Otranto, il barocco spettacolare del borgo di Presicce (oggi inglobato nel comune di Presicce-Acquarica) e i palazzi storici di Specchia.