Rifiuti tossici interrati: la Provincia ha nominato un legale

1361

conte_studio

RIFIUTI PERICOLOSI – La Provincia di Lecce ha nominato un legale perchè acquisisca in ogni sede giudiziaria interessati elementi utili per tutelare al massimo la salute pubblica dei salentini. Gli amministratori di Palazzo dei Celestini si dicono pronti a ricorrere, in base alle risultanze che l’avvocato incaricato (la leccese Francesca Conte, nella foto), anche alle sedi giudiziarie per perseguire eventuali reati. La preccupazione che muove la Provincia è che i rilevamenti in corso, con sofisticati strumenti d’indagine geologica, rivelino scenari inquietanti, tali comunque da allarmare ancora di più le popolazioni interessate.