Nardò – Prenderà il via lunedì 21 gennaio il nuovo servizio di raccolta rifiuti nei nove comuni dell’Aro Lecce 6. Una delle novità è quella della separazione della frazione organica (il cosiddetto umido) così come una nuova serie di ecocentri e centri mobili di raccolta. Nei comuni coinvolti, con Nardò capofila ci sono Alezio, Aradeo, Collepasso, Galatone, Neviano, Sannicola, Seclì Tuglie (per un bacino di circa 90.000 abitanti), si punta a ridurre la frazione indifferenziata “ottimizzando” il servizio.

Il nuovo calendario prevede (per tutti i comuni ad eccezione di Alezio), la raccolta dell’organico (bidone marrone) il lunedì, mercoledì e venerdì; plastica e metalli (insieme nel bidone giallo) il martedì; la carta (bidone blu) il giovedì; il vetro (bidone verde) nel primo, terzo e quinto giovedì del mese (da giugno a settembre, in alcuni comuni, tutti i giovedì). Il non riciclabile verrà conferito soltanto al sabato (nel bidoncino grigio).

Ad Alezio, invece, il calendario prevede la raccolta dell’organico il martedì, giovedì e sabato, mentre plastica e metalli verranno raccolti il mercoledì, la carta il venerdì, il vetro il secondo e quarto venerdì del mese e l’indifferenziato soltanto il lunedì. Per tutti gli utenti delle aree extraurbane sarà obbligatorio l’uso delle compostiere domestiche a disposizione gratuitamente.

Pubblicità

Incontri informativi a Tuglie e Alezio Proseguono, intanto, gli incontri informativi per gli utenti: giovedì 10 gennaio alle 17 nella sala consiliare di Tuglie, con il sindaco Massimo Stamerra e con la responsabile del IV settore del Comune Maria Fiorella Petruzzi ci saranno il direttore tecnico di Bianco Igiene Ambientale Srl Cosimo Bianco ed il referente aziendale per Bianco Igiene Ambientale Andrea Re. La settimana successiva, giovedì 17 gennaio, l’appuntamento sarà sempre alle 17 nella Sala consiliare di Alezio con il sindaco Andrea Barone, l’assessore all’Ambiente Eleonora Romano ed il tecnico della Gial Plast Giuseppe Brogna.

I punti di distribuzione e di informazione restano attivi il lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19, il giovedì dalle 16 alle 19 ed il sabato dalle 9 alle 12. Per il ritiro del nuovo materiale l’intestatario della tassa sui rifiuti è tenuto a recarsi nei punti di distribuzione del proprio comune con Carta d’identità e tessera sanitaria (eventualmente delegando qualcuno con l’apposito modulo). Gli utenti si possono recare ad Alezio in via Dante Alighieri 69, ad Aradeo presso la Bianco igiene ambientale sita nella zona artigianale, a Collepasso presso l’ex scuola dell’infanzia di via Masaniello, a Galatone nella sede Cave Marra ecologia della zona industriale, a Nardò in viale Caduti di Nassiriya 61, a Neviano in via Graziani 74, a Sannicola in via Grassi 157, a Seclì nell’ex sede municipale di piazza San Paolo e a Tuglie presso il Municipio di piazza D’Azeglio 4.

Ad Aradeo via i cassonetti dalle strade La novità maggiore del nuovo servizio sarà ad Aradeo dove si provvederà alla rimozione dei cassonetti stradali e con l’avvio della raccolta porta a porta, come per gli altri comuni. Il bando affidato all’Associazione temporanea d’imprese composta dalle società Bianco di Nardò (capogruppo), Gial Plast (di Taviano) e Armando Muccio (Taurisano) prevede anche la raccolta di prossimità tramite “ecomobile”, un’isola ecologica informatizzata che sosterà secondo un calendario prestabilito in diversi punti del territorio comunale, così come la realizzazione di nove Ecocentri comunali a cura dei rispettivi Comuni ed altri tre predisposti dalla stessa Ati, di cui già attivo in via Valle d’Aosta a Nardò e gli altri da realizzare in località Boncore e Pagani (sempre nel territorio di Nardò).

Le percentuali Obiettivo comune dei paesi dell’Aro 6 è quello di spingere al massimo la differenziata per conferire meno rifiuti possibili in discarica. I dati del 2018 segnano una raccolta differenziata in media inferiore al 20%: Sannicola 24,8%, Collepasso 24,08% (al dicembre 2017), Nardò  22,22%, Tuglie 20,6%, Neviano 17,85%, Seclì 17,06%, Galatone 16,59%, Alezio 16,62%, Aradeo 14,8%.

 

Pubblicità

Commenta la notizia!