Regione Puglia, nella Giunta di Emiliano manca “equilibrio di genere”

364
Michele Emiliano

Auguriamo buon lavoro alla squadra di governo che guiderà la Puglia nei prossimi cinque anni. Il Presidente Emiliano ha ultimato la sua scelta dei profili che lo affiancheranno in questo mandato.

Spiace constatare che, a fronte della presenza nel campo del centrosinistra di tante donne elette e non elette che avrebbero potuto dare un contributo importante, è venuto meno l’impegno a realizzare una Giunta caratterizzata dal principio dell’equilibrio di genere.

Purtroppo questo prova che siamo ancora lontani dall’affermazione di una democrazia paritaria, sarà nostro impegno continuare a lottare perché si affermi, per politiche a sostegno dell’autonomia, del benessere e del protagonismo delle donne.

Antonella Vincenti – coordinatrice regionale della Conferenza delle donne democratiche
Cecilia d’Elia – coordinatrice nazionale della Conferenza delle donne democratiche
Assuntela Messina – presidente del Pd Puglia
Maria Grazia Cascarano, Maria Concetta Nacci, Anna Toma ed Elvira Tarsitano – responsabili territoriali della Conferenza